INFORMALIMENTAZIONE : I.G.P.

0
13

Questa informativa è sintesi della normativa, in questo secondo focus ci soffermiamo sull’ IGP.

Attività informativa resa  da UNC PUGLIA nell’ambito del Programma Generale di Intervento 2016 della Regione Puglia realizzato con utilizzo dei fondi del MInistero delle Attività Produttive, ai sensi dell’art 7, comma 6 del DD 24 febbraio 2016

Il termine indicazione geografica protetta, meglio noto con l’acronimo IGP, indica un marchio di origine che viene attribuito dall’Unione Europea a quei prodotti agricoli e alimentari per i quali una determinata qualità, la reputazione o un’altra caratteristica dipende dall’origine geografica, e la cui produzione, trasformazione e/o elaborazione avviene in un’area geografica determinata.

Per ottenere la IGP quindi, almeno una fase del processo produttivo deve avvenire in una particolare area. Chi produce IGP deve attenersi alle rigide regole produttive stabilite nel disciplinare di produzione, e il rispetto di tali regole è garantito da uno specifico organismo di controllo.