Inforalimentazione: a domanda e risposta

0
30

Da oggi, a cura Unc Puglia, nell’ambito della campagna informativa   resa nell’ambito del Programma Generale d’Intervento “informo, Assisto, Tutelo IAT” realizzata con i fondi del Ministero Attività Produttive , ai sensi del DD 26 febbraio 2016, inizia la pubblicazione di alcune domande e risposte nell’area alimentazione, pervenute presso gli sportelli UNC di Foggia, Adelfia e Nardò (LE).

D. Che differenza c’è fra la dicitura “Consumare entro il …………………” e ” Consumare preferibilmente entro il……….”

R. Il primo è un termine perentorio e indica che il  prodotto non può essere consumato dopo quella data (si usa per i prodotti deperibili , come, ad esempio carne o pesce fresco), nel secondo caso , invece, l’alimento può essere consumato anche dopo a patto che le istruzioni sulla conservazione siano state rispettate (si usa per esempio nel caso di pasta, olio,riso, etc.)-