Progetto: la giustizia rapida ed economica , qualità dei servizi erogati

0
17

Rete Consumatori Italia, costituita dalle tre Associazioni Assoutenti, Casa del Consumatore eCodici, ha lanciato il suo ambizioso progetto “RCI: scopri la giustizia rapida ed economica“.

Il Progetto, realizzato con il contributo del Ministero dello Sviluppo economico, ha l’obiettivo di promuovere tutte le forme di giustizia alternativa alle aule dei tribunali, osservanti la direttiva “ADR – Alternative Dispute Resolution” e le relative norme di recepimento.

Rete Consumatori Italia assiste i consumatori-utenti attraverso l’efficace strumento della conciliazione, grazie ai numerosi protocolli siglati a livello nazionale con le principali aziende che operano nei settori delle telecomunicazioni, trasporti, energia e gas, servizi bancari, assicurazioni, e-commerce e molto altro ancora.

E’ stata creata una rete di 21 sportelli ed esperti di qualità, collegati a loro volta ad altri 132 punti sul territorio, che insieme garantiranno una giustizia rapida, sicura ed economica, fuori dalle aule dei tribunali.

Tra i 21 sportelli qualità troviamo 2 sportelli dell’Assoutenti, uno in Puglia e uno in Molise.

La Rete con questo progetto sperimenta anche un modello di Carta di qualità dei servizi erogati dagli sportelli delle associazioni.

La Carta di qualità sarà una garanzia in più per i cittadini. Per la prima volta le nostre associazioni applicano a loro stesse quei principi di qualità ed efficienza che richiedono alle imprese e in generale alle loro controparti.

L’altro elemento chiave della Rete per la tutela del consumatore più grande e “rivoluzionaria” in Italia è la messa a punto di un sistema online già funzionante ed accessibile dal sito www.reteconsumatori.com, che renderà la giustizia non solo rapida e sicura, ma anche a portata di un click h24, 7 giorni su 7.

Infine, proprio con l’obiettivo di venire incontro alle esigenze dei cittadini, il numero verde 800.168.566 sarà operativo anche nel periodo di Ferragosto, compreso lunedì 15, con l’operazione “Consumare in sicurezza – Rete Consumatori c’è” per 9 ore al giorno, dalle 9 alle 18.

L’Assoutenti invita i consumatori-utenti vittime di vari disservizi, pugliesi e molisani, a rivolgersi agli sportelli Qualità della Puglia in Via Falcone, 12 – Polignano a Mare (BA); del Molise in C.so G. Mazzini, 104 – Campobasso.