Uova: conosciamo i codici stampati , necessari per la nostra salute.

0
14

Impariamo a conoscere i codici stampati sulle uova

Il primo codice (numerico da 0 a 3) identifica il modo di allevare la gallina (vedi foto).

Il codice 0 sta a significare un allevamento di tipo biologico estensivo , utilizza mangimi e foraggi  provenienti da agricoltura biologica. Le galline girando liberamente all’aperto.

Il codice 1 corrisponde all’allevamento all’aperto intensivo: gli animali girano liberi per una parte della giornata , deponendo le uova in pagliericci o su terreno loro adibito in ambiente esterno.

Il codice 2  rappresenta l’allevamento a terra , consente all’animale di muoversi libero ma non in ambiente all’aperto.

Il codice 3 , gli animali non hanno alcuna libertà di movimento , ma trascorrono la loro vita in gabbie e depongono le uova sul fondo della gabbia stessa . Le gabbie posso essere impilate sino a 4-6 file di gabbie.

la seconda combinazione di codici rappresenta la nazione di provenienza IT sta per Italia NL per Olanda

la terza combinazione rappresenta il codice Istat del Comune ove è situato l’allevamento A662 rappresenta Bari , subito seguito dalla sigla della provincia, in questo caso BA

la quarta e ultima combinazione , fondamentale,rappresenta un codice univoco dell’allevamento di provenienza delle uova

Su sul secondo rigo (non appare nella foto) , sono poste le indicazioni (facoltative) della scadenza entro la quale consumarle o data di deposizione delle uova.

Attività informativa dell’UNC Puglia resa nell’ambito del Programma Generale Intervento n 1  2016 della Regione Puglia, denominato IAT, finanziato dal MISE

A cura Michele rag Armenise responsabile area progetti UNC Puglia